Regol 2017 36 bis 54 bis

Con questo foglio puoi rapidamente calcolare interessi e sanzioni dovuti per regolarizzare una rata, entro la scadenza di quella successiva, relativa ad un avviso bonario (ex art. 36bis, 54bis).

Foglio di calcolo per la gestione del ravvedimento operoso
Foglio di calcolo per la gestione del ravvedimento operoso

Il file gestisce il ravvedimento secondo quanto previsto dalla normativa attuale, ovvero:

Ravvedimento Sprint

entro 14 giorni dalla scadenza con una sanzione dello 0,1% giornaliero del valore dell’imposta più interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale.

Ravvedimento Breve

applicabile dal 15° al 30° giorno di ritardo, prevede una sanzione fissa del 1,5% dell’importo da versare più gli interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale.

Ravvedimento Medio

è applicabile dopo il 30° giorno di ritardo fino al 90° giorno, e prevede una sanzione fissa del 1,67% dell’importo da versare più gli interessi giornalieri calcolati sul tasso di riferimento annuale.

Dal 1 gennaio 2017 il tasso di interesse è sceso allo 0,1%.