Interessi legali 2012 al 2,5%: calcolo gratuito con Excel 2003

Posted on 09/02/2012


Lo scorso 1° gennaio è aumentato il tasso di interesse legale dal 1,50 al 2,50%.

Tale aumento si ripercuote, tra le altre cose, anche sul calcolo degli interessi su depositi cauzionali e sul calcolo per sanare mancati versamenti (ravvedimento operoso).

Chi intende calcolare gli interessi dovuti deve quindi separare:

  • gli interessi calcolati al tasso legale dell’1,5% per il periodo 2011;
  • gli interessi calcolati al tasso legale del 2,5% per il periodo successivo al 31.12.2011.

Andamento del tasso di interesse legale

Il primo dei due software gratuiti – sviluppati in Excel 2003 – ha soltanto la pretesa di ricordare l’andamento del tasso di interesse legale da applicare, ad esempio, alle cauzioni depositate alla stipula dei contratti di affitto o di locazione.

Calcolo_Interesse_legale_2012

Se vuoi scaricare questo minuscolo memo-applicativo puoi farlo dai link seguenti:

Memo interesse legale in Excel 2003 – Versione 5.0 del 08.02.2012Archivio WinZip

Memo interesse legale in Excel 2003 – Versione 5.0 del 08.02.2012Archivio WinRar

Calcolo gratuito con Excel 2003

Il secondo applicativo gratuito è decisamente più consistente: con l’inserimento di soli tre dati – ammontare del capitale, data inizio e data fine – il programma restituisce l’importo degli interessi da corrispondere e il montante complessivo.

Nota: è possibile effettuare calcoli compresi tra il 21.4.1942 e il 31.12.2012!

Calcolo gratuito interesse legale

Calcolo gratuito interesse legale con Excel 2003

Download gratuito aggiornato il 7.3.2013

Download versione WinZip – Calcolo interessi legali 2013 – versione 4.1 del 7.3.2013 (30 KB circa)

Download versione WinRar – Calcolo interessi legali 2013 – versione 4.1 del 7.3.2013 (27 KB circa)

Se ritieni che l’informazione contenuta in questo post possa essere utile a qualcuno utilizza i tasti sottostanti per condividerla.

About these ads